Il Giardino dei rovi - alpe di sara - UNREGISTERED VERSION

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Giardino dei rovi

L' Agriturismo


Il nostro impianto di coltivazione è situato nelle vicinanze del nostro agriturismo, è un impianto giovane che abbiamo messo a dimora nella primavera del 2010.

ROVI

Data la varietà di piante da cui è composto riusciamo a fare due raccolte diverse, una nel periodo estivo di luglio e agosto, l’ altra nel periodo autunnale di settembre/ottobre.

Vista la sua esposizione al sole e la costante irrigazione tramite il nostro impianto automatizzato siamo in grado di raccogliere frutti di bella forma e dimensione, ma soprattutto succosi e profumati.

Per la sua gestione utilizziamo solo procedure consentite in agricoltura biologica, la concimazione avviene con prodotti naturali, come del resto la cura della pianta stessa.

La raccolta viene effettuata solo a mano, frutto per frutto;

esperienza che gli ospiti del nostro agriturismo possono provare, anche perché non c’ è cosa che da più soddisfazione che mangiare i frutti della terra raccolti con le proprie mani.

IL GIARDINO DEI ROVI

Il nostro impianto di coltivazione è situato nelle vicinanze del nostro agriturismo, è un impianto giovane che abbiamo messo a dimora nella primavera del 2010.

Data la varietà di piante da cui è composto riusciamo a fare due raccolte diverse, una nel periodo estivo di luglio e agosto, l’ altra nel periodo autunnale di settembre/ottobre.

Vista la sua esposizione al sole e la costante irrigazione tramite il nostro impianto automatizzato siamo in grado di raccogliere frutti di bella forma e dimensione, ma soprattutto succosi e profumati.

Per la sua gestione utilizziamo solo procedure consentite in agricoltura biologica, la concimazione avviene con prodotti naturali, come del resto la cura della pianta stessa.

La raccolta viene effettuata solo a mano, frutto per frutto;

esperienza che gli ospiti del nostro agriturismo possono provare, anche perché non c’ è cosa che da più soddisfazione che mangiare i frutti della terra raccolti con le proprie mani.




RIBES ROSSO:

Periodo di raccolta  giugno/ luglio

Ha proprietà depurative, digestive, diuretiche, lassative e toniche.

Il succo è indicato in caso di febbre e durante la convalescenza a seguito di malattie infettive.

La polpa dei frutti può servire per lenire piccole ustioni ed evitare la formazione di vesciche.

Le bacche, dal sapore asprigno, si mangiano fresche nelle macedonie e sui gelati o si trasformano in marmellate, gelatine e sciroppi.



FRAGOLA:

Periodo di raccolta: da giugno a settembre

Ha proprietà astringenti, diuretiche, depurative e toniche.

Le radici e le foglie hanno proprietà diuretiche, favoriscono l’ espulsione di piccoli calcoli e funzionano come astringente intestinale.

I frutti sono ricchi di sali minerali e vitamina C, sono salutare in caso di anemia.

Le fragole sono benefiche per la pelle in caso di macchie e di scottature solari.
Oltre a essere consumate fresche sono utilizzate per la preparazione di dolci e trasformate in marmellate, gelatine e liquori.



LAMPONE:

Periodo di raccolta: da luglio a ottobre

Ha proprietà digestive, depurative, astringenti e toniche.

Il frutto è ricco di vitamina C, svolge un’ azione specifica sullo stomaco come digestivo.

L’ infuso di foglie si può usare in caso di diarrea oppure come disinfettante per fare gli sciacqui in caso di affezioni alla bocca.

I frutti si possono consumare freschi oppure usati per fare marmellate, gelatine, liquori e sciroppi.



UVA SPINA:

periodo di raccolta: da giugno ad agosto



Il sapore delle bacche è dolce, con buccia trasparente che lascia intravedere i piccoli semi all’ interno.

Ha proprietà astringenti, digestive, diuretiche, lassative, remineralizzante e rinfrescante.



Il frutto di può assumere come remineralizzante in periodi di debolezza e mancanza di forze a seguito di malattie o di interventi.

Si usa anche come depurativi in casi di sovrappeso.

Il frutto si assapora appena colto oppure trasformato sotto forma di marmellate o gelatine.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu